mi piace naturale

Scopri perché è 100% naturale, gourmet
e con un animo wellness

Cena last minute: Cous cous di mare dello chef

Estate, amici, cene vista mare…e molto spesso all’improvviso! Cosa fare per non farsi trovare impreparati? Trovare una buona pescheria anche in vacanza (o se amate il mare all’alba tenete d’occhio il pescatore che rientra con il pescato freschissimo) e una Blanche lattiginosa e speziata. E ovviamente la ricetta dello chef Tommaso Arrigoni: cous cous con insalata di mare tiepida e asparagi di mare. Un piatto veloce da preparare che ha tutto il sapore dell’estate!

Ingredienti

  • 1 Kg. Cozze
  • 1 Kg. Vongole veraci
  • 1 Kg. Fasolari
  • 1 Kg. Cannolicchi
  • 200 gr. Seppie
  • 50 gr. Asparagi di mare
  • 100 gr. Maionese
  • 4 filetti di acciuga
  • aglio
  • basilico
  • 400 gr. Cous cous
  • olio EVO
  • vino bianco

Preparazione

  1. Pulire tutti i frutti di mare, lasciare spurgare le vongole, i fasolari e i cannolicchi in acqua salata; aprire in pentole separate tutto il conchigliame con olio aglio e vino bianco. Lasciare raffreddare e sgusciare. Conservare l’acqua e filtrarla.
  2. Pulire e cuocere le seppie a vapore per 10 minuti, raffreddare e tagliare a julienne.
  3. Sbollentare gli asparagi di mare precedentemente puliti e sciacquati, raffreddare in acqua ghiacciata.
  4. Sgranare il cous cous con l’acqua calda dei frutti di mare e condirlo con olio.
  5. Sciogliere i filetti di acciuga con poco olio e stemperlarlo nella maionese.
  6. Sul fondo del piatto posizionare una striscia di cous cous, adagiarvi sopra in ordine sparso i frutti di mare tiepidi e conditi con sale e olio, le seppie e gli asparagi di mare. Aggiungere qualche goccia di maionese all’acciuga e guarnire con germogli e olio crudo.

In abbinamento con… Blanche
La birra bianca è tra gli stili preferiti dalle donne, per la sua freschezza e la leggera speziatura di coriandolo e curaçao. L’aspetto molto chiaro e leggermente lattiginoso vengono dalla presenza di frumento non maltato e lievito in sospensione. Perfetta per esaltare il sapore dell’insalata di mare mediato dall’intensità della maionese.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp

ultimi articoli

www.wetouch.dkmail@wetouch
Dopo il lavoro...
Dopo il lavoro faccio running,...
Med
Bere mediterraneo? È meglio
Bere “mediterraneo” è meglio....