Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, eventuali cookie analitici di terze parti. Se vuoi saperne di più ed esprimere la tua scelta circa l'utilizzo dei cookie analitici clicca qui. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.

Perché ci rispettiamo
e beviamo responsabilmente

Med
Guida
Alcol
Movida
consumo responsabile_cavallin_rid

Bere mediterraneo? È meglio

Med

Bere “mediterraneo” è meglio. Non è soltanto la quantità di alcol, infatti, a fare la differenza. Ma anche le modalità con cui l’alcol viene consumato. E nei paesi mediterranei l’abitudine prevalente è quella del consumo di bevande alcoliche moderato e regolare distribuito durante il corso della giornata e accompagnato dal cibo .Un gruppo di ricercatori spagnoli, infatti, ha scoperto che bere in stile “mediterraneo” (cioè …

Continua a leggere

O bevi, o guidi: gli effetti dell’alcol sulla guida

Guida

O bevi, o guidi. La stragrande maggioranza degli amanti della birra lo sa benissimo, ma ricordarlo non fa mai male. Anche nel nostro Paese, il numero degli incidenti stradali causati dalla guida in stato d’ebbrezza resta purtroppo altissimo. Secondo il codice della strada, si può essere fermati dalle forze dell’ordine per un accertamento alcolimetrico, che misura – attraverso l’etilometro – la quantità di alcol presente …

Continua a leggere

Alcol e gravidanza: giornata internazionale di sensibilizzazione sulla FASD

Alcol

“Il 65% delle donne italiane è informata sui rischi che corre il nascituro se si beve alcol in gravidanza, eppure 1 su 3 non smette di consumare bevande alcoliche… anche per questo abbiamo deciso quest’anno come AssoBirra (Associazione Nazionale dei produttori della Birra e del Malto), insieme a SIGO (Società Italiana dei Ginecologi e degli Ostetrici) di rilanciare, per la terza edizione, la campagna “Se …

Continua a leggere

Movida alternativa, se hai bevuto non guidare

Movida

Con l’estate arriva il caldo e le giornate si allungano. Cresce il desiderio di passare serate all’aperto (e al fresco) e bere una bevanda fresca. Un vecchio adagio sostiene che quando si ha sete non c’è niente di meglio di un buon bicchiere d’acqua. Saggezza popolare. Eppure anche una bella birra fresca sembra non avere rivali. La scelta è libera, ma per chi decida per …

Continua a leggere

Gravidanza e consumo responsabile. Il messaggio di Francesca Cavallin

consumo responsabile_cavallin_rid

Se aspetti un bambino l’alcol può attendere. Anche Francesca Cavallin, sostiene e ribadisce l’importanza dell’astensione dall’alcol in gravidanza. Instancabile attrice e conduttrice televisiva, già mamma di un bimbo di nove anni, ha avuto il suo secondo bambino lo scorso Marzo, e ora grazie alla campagna che supporta, “se aspetti un bambino, l’alcol può attendere”, campagna di AssoBirra e SIGO (Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia), conosce …

Continua a leggere

Quanto alcol nel bicchiere?

quanto alcol nel bicchiere_1

In breve – Come abbiamo avuto modo di raccontarvi l’alcol alimentare (anche detto alcol etilico o etanolo) è presente in diversa concentrazione nelle bevande alcoliche ed è una sostanza che deriva dalla fermentazione degli zuccheri contenuti nella frutta (i.e. il vino) oppure degli amidi di cui sono ricchi cereali (i.e. la birra) e tuberi; l’alcol possiede un proprio valore energetico pari a 7 kcal per …

Continua a leggere

4 chiacchiere e 1 birra

donne_chiacchiere_birra_rid

Si beve in tante ma con la testa. Il consumo di birra femminile in Italia è all’insegna della qualità e della moderazione. È quanto emerge dalla recente indagine Doxa-AssoBirra che evidenzia che 6 italiane su 10 bevono birra ma il loro consumo non si spinge oltre 14 litri l’anno, la media più bassa in Europa. Una prova dell’ “attenzione alla qualità”, caratteristica fondamentale della passione …

Continua a leggere

Alcol in gravidanza? Informazione è prevenzione

birra_gravidanza_mani

Ci rispettiamo e beviamo responsabilmente per questo se aspettiamo un bambino o stiamo provando ad averlo,le bevande che contengono alcol possono aspettare (anche quelle poco alcoliche come la birra). Abbiamo già avuto modo di rispondere brevemente alle domande più urgenti sul consumo di alcol in gravidanza (per un ripasso veloce le risposte le trovate qui) ma ribadire l’importanza della prevenzione non è mai abbastanza…così come …

Continua a leggere

Se aspetti può attendere

ci-metto-la-testa-foto_1

Anche di una bevanda poco alcolica come la birra, in un momento così particolare nella vita di una donna come la gravidanza, possiamo fare a meno. Amiamo la birra ma il rispetto per noi stesse e per la vita che cresce dentro di noi vengono prima di tutto. Così anche la nostra birra preferita può attendere. Ecco in 3 domande (e risposte) quello che le …

Continua a leggere

Donne al volante, sicurezza costante

ci-metto-la-testa-foto_2

Guidare? Roba da donne. Chiara capacità di giudizio, buona coordinazione dei movimenti, riflessi rapidi e vista efficiente sono caratteristiche fondamentali per la guida. Un’attività in cui siamo impegnate tutti i giorni, quella della guida, che tende a diventare un automatismo ma che in realtà è un’attività complessa, che richiede massima consapevolezza, per non mettere a rischio la propria vita e quella degli altri. Sebbene le donne …

Continua a leggere